Lasciaci un messaggio

FRANCIACORTA EXTRA BRUT DOCG RISERVA 2008 PALAZZO LANA EXTREME - BERLUCCHI Visualizza ingrandito

FRANCIACORTA EXTRA BRUT DOCG RISERVA 2008 PALAZZO LANA EXTREME - BERLUCCHI

50,00 € (Prezzo valido solo online)

4 BOTTIGLIE DISPONIBILI

CANTINA: Guido Berlucchi

FORMATO: 75cl

GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5%vol

DENOMINAZIONE: Franciacorta

VITIGNO: Pinot Nero 100%

PROVENIENZA: Lombardia

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10/12°C

ABBINAMENTI:  E' un Millesimato consigliabile a tutto pasto; accompagna piacevolmente antipasti importanti, secondi di pesce, carni bianche e formaggi di media stagionatura.

NOTE DI DEGUSTAZIONE: Spuma copiosa, corona persistente, perlage finissimo. Di colore giallo paglierino intenso, con una vivace nuance oro rosa. Sensazioni olfattive ampie, con sentori di frutti a pasta gialla e arancia candita. Al palato si distingue per la grande freschezza, la pulizia gustativa e la struttura, il tutto armonizzato da mineralità e acidità, che ne determina

ALTRE INFORMAZIONI:Le uve da cui nasce Palazzo Lana Extrême provengono dalle migliori porzioni di due vigneti di proprietà a Borgonato, entrambi coltivati esclusivamente a Pinot Nero. Il primo è il vigneto Quindicipio’, localizzato su terreni ben ventilati di origine morenica in media collina, con suoli leggeri e poco profondi ricchi di ciottoli; i filari sono esposti in direzione Est-Ovest, perfettamente adatti a produrre uve sane, succose e ricche in zuccheri ma mai troppo mature. Il secondo è il vigneto Brolo, allevato su morena di origine fluvioglaciale con suoli mediamente profondi, particolarmente vocati a produrre uve a bacca rossa fresche e con buona acidità. Entrambi i vigneti sono allevati ad altissima densità - 10.000 ceppi per ettaro - a cordone speronato permanente e condotti secondo regole agronomiche rispettose dell’ambiente. Numerosi sono stati gli interventi manuali nel vigneto: la potatura con una bassa carica di gemme, la rigida selezione manuale dei migliori germogli primaverili, la leggera sfogliatura sui filari, che favorisce l’ingresso dei raggi solari e diminuisce l’umidità mattutina, l’ulteriore diradamento dei frutti a giugno, che ha limitato la resa a 4-5 grappoli per pianta, e infine la vendemmia con la selezione già in vigna dei migliori grappoli.

L’annata 2008 è stata caratterizzata da una primavera fredda e poco soleggiata che ha determinato un ritardo del germogliamento di circa 15 giorni rispetto all’anno precedente, l’annata manifestava notevole fertilità potenziale, riportata in linea da piogge primaverili frequenti, che hanno ridotto la percentuale di allegagione (passaggio da fiore a frutto). Nel complesso le condizioni metereologiche si sono rivelate molto favorevoli, accompagnando le fasi fenologiche della vite in maniera ottimale: l’evoluzione della crescita vegetativa della pianta, la composizione del grappolo ed infine la sua maturazione. La piovosità mai assente per lunghi periodi ha determinato un buon bilancio idrico al suolo, mantenendo le piante ben idratate e nelle ottimali condizioni di sviluppo vegetativo.

Maggiori dettagli


  • PAESE Italia
    REGIONE/ZONA Lombardia
    ANNATA 2008
    DENOMINAZIONE E VITIGNO Franciacorta
    DOSAGGIO ZUCCHERINO Extra brut
    COLORE Bianco

12 altri prodotti della stessa categoria: